mercoledì 28 dicembre 2016

SARA' CHE...


Stamattina mi sono svegliata triste. Mi accorgo di esserlo quando invece di cantare una canzone la ascolto e basta. Conoscendomi, so che le mie lacrime non scendono mai quando sono triste per qualcosa, ma racchiudono tutte le emozioni che nel tempo ho nascosto. E che adesso arrivano fino alle ossa. Saranno questi giorni, in cui se ti manca qualcuno, ti manca ancora di più.
Sarà che a volte basterebbe solo un motivo per restare. Ma te ne danno sempre dieci per andartene.
Sarà che prima ti gelano e poi si lamentano del freddo.
Sarà che lo spessore delle persone alla fine viene fuori. Ché la carta non è tutta uguale: c'è chi è pergamena e chi carta igienica.
Sarà pure che si dice che Dio mandi le battiglie più difficili ai migliori soldati. Ma che cavolo, forse mi ha confuso con Rambo.
Sarà che a volte fare un passo indietro, significa essere molto avanti. 
Sarà che solo allontanandoti avvicini veramente il cuore di qualcuno.
Sarà che ho chiesto Babbo Natale di portarti da me ma non ha nemmeno visualizzato.
Sarà che sono talmente scema da giocare sempre pulito.
Sarà che (come dice mia mamma) "Andrà meglio. Nè oggi, nè domani. Ma ti assicuro amore mio, che andrà meglio".
Ma so per certo una cosa oggi. Che soprattutto in questo periodo, "bisognerebbe" essere innamorati. Per davvero...


Nessun commento:

Posta un commento

Leave your love, for my happiness!! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...