giovedì 19 giugno 2014

LA BELLEZZA DELLE COSE FRAGILI


Chiedo scusa, ma negli ultimi giorni ho volutamente sentito il bisogno di tenere il cuore e le parole chiusi a chiave. Al sicuro dai giudizi, al sicuro dai commenti e al sicuro dagli altri. Anche al sicuro da me stessa. Sono preparata a lasciare andare, per abbracciare quello che mi aspetta. Sono preparata, sempre e comunque. No, non è vero!!! Forse preparata non lo sono mai. Alla fine è tutto come un viaggio. Vedi tante cose, di alcune te ne innamori, ma poi le devi lasciare lì dove sono. Quando ho iniziato a scrivere il mio blog, ormai quasi quattro anni fa, non ne ero così consapevole. Ero un'altra donna. Non ero quella che sono ora. Da un anno ad oggi, ho capito qualcosa. Qualcosa che mi sta insegnando a vivere. Continuare a pensare alla felicità conduce all'infelicità. Non so se sia una benedizione o una maledizione, ma spesso mi capita di sentire così profondamente le cose, da non riuscire a combattere nemmeno con la mia anima. Solo il tempo guarisce tutte le mie ferite, e alla fine, se continuo a guardare avanti, non ho bisogno di cercare la felicità, perchè la troverò, comunque. Anche se solo per poco. Ho smesso di sprecare energie nel cercarla. Un po' di saggezza mi ha insegnato semplicemente a vivere. A concentrarmi sulla bellezza. Non quella fisica, ma quella delle mie parole e delle mie azioni. Quella nei miei rapporti con gli altri e con me stessa. La bellezza delle cose fragili. Tanto fragili, da disintegrarsi al più lieve degli spifferi. Ma pur sempre vissute a pieno. E' così che trovo la bellezza nei momenti più ordinari, perchè io voglio essere felice e rendere felici gli altri, non solo me stessa. 











































Ecco dove mi trovo oggi. xoxo


Nessun commento:

Posta un commento

Leave your love, for my happiness!! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...