venerdì 11 aprile 2014

VOGLIO IL MEGLIO


Ogni giorno mostro il meglio di me a chi mi sta intorno, dimenticandomi di quanto sia importante avere lo stesso rispetto per me stessa. Compiacere gli altri, è stato il mio cliché, per moltissimo tempo. In realtà, la cosa più saggia da fare, sarebbe stata prendermi più cura di me, da sempre. Ora ho imparato a concedermi spazio e tempo per crescere, per pensare, per stare bene, per essere migliore, per saper perdonare, per sbagliare ancora e per andare avanti, qualsiasi cosa accada. Io non sono perfetta e non ho mai avuto la presunzione di esserlo. Come tutti, anch'io ho dei momenti "up" e dei momenti "down", a volte mi sento alle stelle, altre mi sento proprio un flop. Ogni giorno, lo affronto sapendo bene ciò che voglio, mi piace, mi rende felice, mi fa stare bene e sentire a mio agio. Così come so quello che mi fa arrabbiare, sentire a disagio o stare addirittura male. So bene, quando mi sento pronta per un cambiamento, piccolo o grande che sia, anche se a volte sento il bisogno di avere i consigli di un amico, perchè non mi basta fidarmi solo di me stessa. Le sue esperienze a volte, diventano per me, insegnamenti di vita di cui non posso fare a meno. Mi sono successe tante cose, negli ultimi anni. Sono cresciuta molto come persona, soprattutto come donna. Il mio cuore si è notevolmente ammorbidito, le mie esperienze mi hanno plasmata, i miei obiettivi sono decisamente cambiati, il mio stile personale ha lentamente cominciato a evolversi. Ed è tutto avvenuto in piccoli passi silenziosi, che senza che me ne accorgessi, ben presto si sono trasformati in passi da gigante.



Solo il tempo mi ha aperto gli occhi. Il meglio lo devo a me stessa, prima che agli altri. Mi sono presa tempo per conoscermi e per capire ciò che per me conta davvero e ciò che desidero veramente. Mi sono concessa spazio per fare chiarezza e concentrarmi sulle cose buone e positive, eliminando tutto ciò che non mi convince più, a partire dalle persone che contaminano la mia vita con inutili negatività. Ho scelto di non accontentarmi più di niente, perchè la felicità è una scelta e io ho scelto di vivere al meglio ogni giorno, consapevolmente. Tutto è possibile, quando si crede in qualcosa, quando si agisce per ottenerlo, ma soprattutto quando lo si fa con il cuore. Per riassumere quello che provo oggi, posso dire che amo la persona che sono diventata, perché ho lottato e sofferto tanto per diventarlo.
Che il vostro weekend sia sereno. :D


2 commenti:

  1. Come si fa'?Dammi qualche pillola di saggezza.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bea, credo che serva solo tanta forza!!!
      Un abbraccio

      Elimina

Leave your love, for my happiness!! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...